Links
🔜

Incassi e pagamenti anticipati

Come gestire gli incassi e pagamenti anticipati con OpenSTAManager

📤 Pagamenti anticipati

Nel caso in cui si debba effettuare un pagamento verso fornitori al momento dell'effettuazione di un ordine ma prima della ricezione della relativa fattura, si dovrà procedere nel seguente modo per registrare correttamente l'operazione.
Per registrare un pagamento anticipato si dovrà innanzitutto procedere a verificare il conto predefinito per l'anticipo dei fornitori, in Strumenti/Impostazioni/Fatturazione, sotto la voce Conto anticipo fornitori.
Si dovrà ora accedere al modulo Anagrafiche, entrare nella schermata di dettaglio del fornitore interessato e cliccare su Crea.../Nuova registrazione contabile (fornitore).
Da qui si dovrà registrare il versamento dell'anticipo, utilizzando il conto impostato come predefinito per l'anticipo fornitori.
In seguito, al momento dell'importazione della fattura di acquisto, si dovrà procedere a registrare il pagamento precedentemente effettuato in fattura cliccando su Registra contabile.
Da qui si potrà visualizzare l'ammontare dell'importo già versato dalla notifica indicata dalla freccia.
Utilizzando nuovamente il conto predefinito per l'anticipo fornitori, esso verrà chiuso e l'anticipo sarà correttamente contabilizzato.

📥 Incassi anticipati

Nel caso in cui si debba registrare un incasso da clienti effettuato al momento dell'emissione di un ordine ma prima dell'invio della relativa fattura, si dovrà procedere nel seguente modo per registrare correttamente l'operazione.
Per registrare un incasso anticipato si dovrà innanzitutto procedere a verificare il conto predefinito per l'anticipo dei clienti, in Strumenti/Impostazioni/Fatturazione, sotto la voce Conto anticipo clienti.
Si dovrà ora accedere al modulo Anagrafiche, entrare nella schermata di dettaglio del cliente interessato e cliccare su Crea.../Nuova registrazione contabile (cliente).
Da qui si dovrà registrare il versamento dell'anticipo, utilizzando il conto impostato come predefinito per l'anticipo clienti.
In seguito, al momento dell'emissione della fattura di vendita, si dovrà procedere a registrare in fattura il pagamento precedentemente incassato, cliccando su Registra contabile.
Da qui si potrà visualizzare l'ammontare dell'importo già versato dalla notifica indicata dalla freccia.
Utilizzando nuovamente il conto predefinito per l'anticipo clienti, esso verrà chiuso e l'anticipo sarà correttamente contabilizzato.
Nel caso in cui l'importo anticipato non corrisponda al totale del documento, la registrazione contabile da effettuare dovrà prevedere anche il versamento diretto della differenza.
Ad esempio: viene versato un anticipo di 200 e il totale fattura è 244, le registrazioni del pagamento dovranno essere le seguenti: