๐ŸŽฏInstallazione

Come installare OpenSTAManager.

โ›บ Preparazione:

Aggiornare i pacchetti:

sudo apt update && sudo apt upgrade

Installare Apache:

sudo apt install apache2

Abilitare il modulo Rewrite di Apache:

sudo a2enmod rewrite

Riavviare Apache:

sudo systemctl restart apache2

Installare MySQL Server:

sudo apt install mysql-server

Installare PHP, insieme a moduli PHP aggiuntivi per Apache e MySQL con il comando:

sudo apt install -y php php-cli php-mysql php-common php-zip php-mbstring php-xmlrpc php-curl php-soap php-gd php-xml php-intl php-ldap

Installare i seguenti moduli PHP di uso comune. Questi pacchetti aggiungono il supporto PHP per cURL, JavaScript Object Notation (JSON) e Common Gateway Interface (CGI) con il comando:

sudo apt install php-curl php-json php-cgi

Accedere alla shell MySQL:

sudo mysql -u root -p

Creare un database e un utente per OpenSTAManager con il comando:

CREATE USER 'utente_osm'@'localhost' IDENTIFIED BY 'PASSWORD';
CREATE DATABASE openstamanager;
GRANT ALL PRIVILEGES ON openstamanager.* TO 'utente_osm'@'localhost';
FLUSH PRIVILEGES;
QUIT

Sostituire 'PASSWORD' con la password di accesso al database

Editare il file php.ini:

sudo nano /etc/php/*/apache2/php.ini

Sostituire * con la versione di php in uso

Configurare i parametri come segue:

display_errors = Off
max_execution_time = 180
max_input_time = 180
max_input_vars = 5000
memory_limit = 512M
post_max_size = 32M
session.gc_maxlifetime = 1440
upload_max_filesize = 32M
zlib.output_compression = On

๐Ÿฑ Da GitHub

Per procedere all'installazione di OpenSTAManager รจ necessario seguire i seguenti punti:

  1. Creare una cartella (ad esempio openstamanager) nella root del web server ed estrarvi il contenuto della release scaricata (per maggiori informazioni, consultare la documentazione tecnica)

  2. Creare un database vuoto (tramite PHPMyAdmin o riga di comando).

  3. Accedere a http://localhost/openstamanager dal vostro browser.

Una volta completate le istruzioni per l'installazione del software, รจ necessario procedere alla sua configurazione per permetterne il funzionamento nell'ambiente di utilizzo.

๐Ÿ–ฅ๏ธ Da Terminale

Nel caso si stia utilizzando la versione direttamente ottenuta dalla repository di GitHub, รจ necessario eseguire i seguenti comandi da linea di comando per completare le dipendenze PHP (tramite Composer) e gli assets (tramite Yarn) del progetto.

git clone https://github.com/devcode-it/openstamanager.git
cd openstamanager

# Installazione di composer (รจ consigliato utilizzare i comandi proposti su https://getcomposer.org/download/)
php -r "copy('https://getcomposer.org/installer', 'composer-setup.php');"

# Puรฒ essere saltato ma meglio scaricare dal sito ufficiale di composer
php -r "if (hash_file('sha384', 'composer-setup.php') === '55ce33d7678c5a611085589f1f3ddf8b3c52d662cd01d4ba75c0ee0459970c2200a51f492d557530c71c15d8dba01eae') { echo 'Installer verified'; } else { echo 'Installer corrupt'; unlink('composer-setup.php'); } echo PHP_EOL;"

php composer-setup.php
php -r "unlink('composer-setup.php');"

yarn develop-OSM

๐Ÿ”– Requisiti

Il software permette in automatico di controllare se l'ambiente di utilizzo presenta una configurazione adeguata per il suo corretto funzionamento.

In particolare, viene richiesta la presenza di un web server Apache con il linguaggio di programmazione PHP e il DBMS MySQL, richiedendo le seguenti versioni minime:

  • PHP >= 7.4 <= 8.0

  • MySQL >= 5.7

Nel caso la versione PHP non sia compatibile, viene mostrato immediatamente un messaggio informativo a riguardo.

Successivamente, se il controllo precedente viene soddisfatto, il software verrร  effettivamente avviato e sarร  possibile procedere nella configurazione.

Viene quindi caricata la pagina per il controllo della configurazione del web server, di cui vengono controllati vari componenti:

  • Moduli Apache

  • Estensioni PHP

  • Percorsi di servizio per il software

โœ๏ธ Licenza

La schermata successiva a quella dei requisiti consiste nella gestione della licenza di utilizzo del software.

OpenSTAManager viene reso disponibile tramite la licenza GPL-3.0, che ne permette l'uso commerciale e la personalizzazione a patto di mantenere un riferimento al progetto iniziale rimuovendo la responsabilitร  di eventuali problematiche agli sviluppatori originali.

Una volta accettata la licenza, cliccare su Successivo.

Non รจ possibile procedere all'utilizzo del software senza aver accettato la licenza.

โ›ต Database

Una volta corretti i requisiti e accettata la licenza, viene resa disponibile la pagina dedicata alla configurazione del software per l'accesso al database MySQL.

E' possibile, una volta completate le informazioni di configurazione, procedere ad un test automatico per controllare se il database presente รจ completamente compatibile con il gestionale. Questa funzione รจ disponibile attraverso il pulsante Testa il database.

In ogni caso, si possono verificare degli errori duranti il salvataggio della configurazione se:

  • I dati di connessione sono errati

  • I permessi di creazione e scrittura sul file config.inc.php sono troppo restrittivi

Se le credenziali inserite sono corrette, dopo aver cliccato su Installa si verrร  reindirizzati alla procedura automatica di installazione del database.

๐Ÿ›ฐ๏ธ Installazione del database

Appena l'installazione sarร  terminata, sarร  possibile cliccare su Continua e procedere con l'inizializzazione del gestionale.

Last updated