Codice identificativo documento e CIG

Quando si vuole emettere una fattura verso le PA è necessario riportare il CIG e il Codice identificativo documento. Come inserire questi due parametri in OpenSTAManager?

Il primo passo è quello di specificare nella creazione di un'anagrafica la tipologia Ente pubblico o Azienda:

Se l'anagrafica è già stata creata basta modificarla e selezionare tipologia Ente pubblico o Azienda:

Ora, nella creazione di un Contratto, è possibile compilare i campi necessari per l'emissione di una Fattura verso le PA:

Particolarità

I Dati appalto verranno visualizzati quando si aggiunge un Contratto ad una fattura di vendita, in questo modo è possibile verificare se sono stati inseriti.

Un' ulteriore verifica della presenza o meno dei Dati appalto è disponibile nell'anteprima della fattura, visualizzabile tramite il pulsante Visualizza in Fatturazione elettronica:

Infine sono visibili nel file XML generato:

La logica precedentemente spiegata vale per l'inserimento di Contratti, Ordini cliente e Interventi.